Presepe napoletano

Regia di Angelo Perotta

Mercoledì 12 dicembre 2018
(dalle elementari alle superiori)

Il testo narra della nascita di Gesù ambientata a Napoli nell’anno 2012! Cosa accadrebbe? È la classica storia della venuta del Signore in una versione inedita del tutto partenopea. L’annuncio dell’angelo a Maria che partorisce a Napoli, l’arrivo dei tre Re Magi (un milanese, un romano e un napoletano), il cantante che suona strumenti moderni in un contesto di povertà “irreale” ma “vero” del mondo d’oggi. Insomma un bel vedere. Inoltre, in questo spettacolo si sottolinea la presenza della “Camorra” in particolare in riferimento alla riscossione del pizzo, il tutto intrecciato con corruzione politica e senso di ribellione dei mercanti, soprattutto di Giuseppe. Il noto falegname che lotta per difendere i suoi colleghi ed è costretto a scappare, insieme a Maria, per proteggere suo figlio dalla furia del “Grande”, il quale vuole uccidere il nascituro per paura di perdere il potere su tutti i cittadini. Come si conclude? Nasce Gesù e arrivano anche i Re Magi con tutti i pastori per poter adorare il Salvatore dell’umanità.

Per informazioni e prenotazioni compila il modulo in basso

Chiamaci ai numeri

081 5363765
3384959264 (Felice)
3408342054 (Giuseppe)

 

Orari di apertura

Lunedì-venerdì 9,00-13,00 / 15,00-19,00

Telefono

081 5363765