The merry wives of Windsor

Liberamente tratto dalla commedia di
William Shakespeare
In collaborazione con Garter Theater Company

Lunedì 21 Febbraio 2022
Scuola Secondaria di I e II grado

The Merry Wives of Windsor Spettacolo in lingua Inglese con attori madrelingua

“Le allegre comari di Windsor” è un’opera del grande William Shakespeare prodotta con molta probabilità nel 1602: secondo la leggenda, la Regina Elisabetta, conquistata dal personaggio di Falstaff presente nell’Enrico IV, ordinò la stesura di una nuova commedia che lo vedesse protagonista assoluto. Shakespeare scrisse così in quattordici giorni “Le Allegre Comari di Windsor”, una commedia dove inserisce il meglio del proprio repertorio: equivoci, scambi, travestimenti e beffe. Protagoniste le donne, Alice Ford e Meg Page, a cui la traduzione “allegre comari” non sempre rende giustizia; il titolo può rimandare a donne frivole e pettegole, mentre  in realtà le due sono “allegre” in quanto libere di architettare una beffa ai danni dell’uomo che le insidia. Una libertà di pensiero e di azione che le rende assolutamente contemporanee. La
vicenda è nota: Il Capitano Sir John Falstaff invia identiche lettere d’amore alla signora Ford e alla signora Page, mogli di due ricchi borghesi di Windsor. Le due donne decidono di dargli una lezione. Al primo appuntamento il capitano finisce in una cesta di vimini di panni sporchi e viene gettato nel Tamigi. Al secondo si presenta travestito da donna, ma riceve una sonora bastonatura. Al terzo, nella foresta di Windsor, è assalito da una schiera di finte fate e finti folletti.
Il personaggio di Sir John Falstaff è tra i più amati della produzione comica shakespeariana e entra, a pieno diritto, nella storia del teatro.
La riduzione per le scuole si sviluppa intorno al fulcro centrale della vicenda, e prevede l’interazione con il giovane pubblico, al fine di rendere ancora più coinvolgente l’esperienza teatrale in lingua inglese.

Durata: 1h 30 min circa.

Costo: 9 euro

Allo spettacolo si può associare la visita guidata agli scavi di Pompei.

Orari di apertura

Lunedì-venerdì 9,00-13,00 / 15,00-19,00

Telefono

081 5363765