Macbeth

Liberamente tratto dalla commedia di
William Shakespeare
Regia: Alessandro Tedesco

Venerdì 13 Maggio 2022

Macbeth e Banquo incontrano le stregheSpettacolo in lingua Inglese

Due streghe pasticcione (più una da remoto) prese dalla noia nel loro negozio di articoli di magia, accolgono un misterioso uomo che ha preso appuntamento a telefono per farsi predire il futuro: Macbeth. Incapaci di dare vere profezie, volendo divertirsi con un credulone Macbeth, gli profetizzano che diventerà re e che il suo migliore amico sarà invece padre di una stirpe di re. Le tre sono inconsapevoli di aver dato inizio ad una catastrofe: appena uscito dal negozio Macbeth inizierà una vorticosa scalata verso il trono, macchiandosi di terribili delitti e incauti incidenti, facendosi forte della profezia delle streghe. Incapaci di porre fine a ciò che hanno iniziato, le tre streghe si ritrovano coinvolte nei racconti dei personaggi vicini o opposti a Macbeth, che giungono a loro per raccontare le sue malefatte, e ricevono visite frequenti dello stesso Macbeth. Pur di non svelare il loro clamoroso errore, le streghe continueranno ad incoraggiarlo, litigando tra loro, dandosi la colpa a vicenda, e sviando l’attenzione dei numerosi visitatori: il negozio non è mai stato tanto pieno! Apprenderanno però a loro spese che purtroppo è facile fraintendere, che l’uomo tende a leggere tra le righe messaggi che non ci sono e che le profezie sono molto più difficili di quanto pensassero: ogni cosa ha una conseguenza,
Una vivace rilettura della tragedia shakesperiana più odiata dai teatranti, in quanto oggetto di molte superstizioni, in un’alternanza di momenti divertenti, monologhi originali, attimi drammatici, incomprensioni ed equivoci, che rendono adatto al pubblico dei più giovani questo intensissimo dramma. Proprio per sottolineare l’universalità della vicenda del Macbeth, lo spazio scenico, i costumi e i linguaggi, sono vari e diversi, tra l’antico e il moderno, sospesi in un non-luogo e un non-tempo che permetterà ai ragazzi di immergersi nella vicenda e al tempo stesso di familiarizzare con il linguaggio shakesperiano. La vicenda verrà narrata attraverso gli occhi delle streghe, fautrici inconsapevoli di una spirale di violenza e terrore che farà loro comprendere il valore delle ambizioni e delle parole, e di quanto ogni comunicazione può essere fraintesa se giunge alle persone che desiderano distorcerla. Tutto ciò velato da una forte ironia, pasticci, bisticci e fraintendimenti.
So… what are you waiting for? Something wicked this way comes…

Durata: 1h 30 min circa.

Costo: 9 euro

Allo spettacolo si può associare la visita guidata agli scavi di Pompei.

Orari di apertura

Lunedì-venerdì 9,00-13,00 / 15,00-19,00

Telefono

081 5363765